LA MAPPA DELL’APPARATO DELLA DISINFORMAZIONE E DELLA CALUNNIA

Da questo link è possibile scaricare la mappa in PDF che sintetizza graficamente L’APPARATO DI DISINFORMAZIONE E DELLA CALUNNIA messo in piedi da: PARTITI, TV, RADIO, GIORNALISTI e MASS MEDIA di REGIME.   LA STESSA PAGINA DI TROLL ADDETTI ALL’INSULTO e ALLA CALUNNIA CONTRO M5S PROMOSSA DAI SOLITI GIORNALISTI CHE ABBIAMO TROVATO DIETRO I TROLL… LA7 PROMUOVE i TROLL del PD RADIO … Continua a leggere

SCIACALLI mascherati da simpaticoni

E’ TUTTO PIU’ INQUIETANTE DI QUEL CHE POTEVAMO IMMAGINARE Molti dei TROLL del PD addetti alla DISINFORMAZIONE, all’INSULTO e alla CALUNNIA contro M5S che abbiamo scoperto su twitter sono collegati non solo a DEPUTATI, GIORNALISTI PARLAMENTARI e a quelli di MOLTE ALTRE TESTATE, .. (Vanity Fair, L’Unità, Giornalettismo, Repubblica e La Stampa) ma in PARTICOLAR MODO anche ad un ridicolo … Continua a leggere

IL DEPUTATO SCONOSCIUTO PICCHIA UNA DONNA, E DIETRO SPUNTANO I TROLL

qui il video della VIGLIACCA aggressione  E I GIORNALISTI DI REGIME GIUSTIFICANO LA VIOLENZA CON TANTO DI COMPLIMENTI! CLICCA QUI PER GUARDARE LA MAPPPA DELL’APPARATO DI DISINFORMAZIONE E CALUNNIA  Per saperne di più leggi anche Ecco come i TROLL nascondono la Verità I creatori di Troll Ecco cosa fanno realmente i troll del pd Inquietanti connessioni  

I SAYANIM: “AGENTI DORMIENTI” MOLTO ATTIVI A SERVIZIO D’ISRAELE

I sayanim sono ebrei della diaspora che, per patriottismo, collaborano con il Mossad nell’ambito dello spionaggio o della disinformazione. Costituiscono ugualmente (allo stesso tempo) il tema principale dell’ultimo romanzo dello scrittore franco-marocchino Jacob Cohen. Investig’Action ha intervistato Cohen durante il suo passaggio (soggiorno) a Bruxelles su questa oscura rete d’influenza oltre che sullo stato attuale e l’evoluzione della situazione nel … Continua a leggere

ECCO CHI SONO E COSA FANNO GLI SPARTANI (TROLL del PD)

ULTIME NOTIZIE: Inchiesta sulla MAFIA A ROMA nelle intercettazioni spunta TOMMASO GIUNTELLA il capo dei TROLL Per saperne di più leggi anche il post “i creatori di troll” Pubblichiamo le prove che dimostrano che gli “spartani” del PD non sono in realtà che un gruppo di figli di papà e ragazzini addetti alla DISINFORMAZIONE, allo STALKING e all’INSULTO GRATUITO contro il MoVimento 5 Stelle, il … Continua a leggere

INQUIETANTI CONNESSIONI – MENZOGNE COORDINATE

SIA CHIARO PER TUTTI: Qui non si giudicano le culture, non esistono culture migliori di altre ed altre peggiori, chi gestisce questo blog, come tutto il movimento 5 stelle, condanna il razzismo e ogni forma di odio razziale con FORZA e FERMEZZA, lo scopo di questa pagina è riflettere su strane e inquietanti strategie di calunnia e menzogna messe in piedi … Continua a leggere

L’Europa investe 2 MILIONI DI EURO per i TROLL

Guerra agli euroscettici, l’Europa investe per influenzare i social media Due milioni di euro in più dall’Europarlamento per l’analisi delle “conversazioni”, per intervenire nel dibattito e influenzare l’opinione degli utenti. E gli anti-Ue inglesi vanno all’attacco: “Trasformeranno i parlamentari in troll: è un blitz propagandistico senza precedenti” continua a leggere… ANCHE IL TELEGRAPH NE HA PARLATO Leggi Importante, leggi anche … Continua a leggere

Violati gli uffici del M5S alla Camera

“Durante le festività natalizie l’ufficio del direttore amministrativo del gruppo parlamentare del M5S alla Camera è stato aperto, sono stati rotti i sigilli del pc, al quale mancano ancora due viti, ed è altamente probabile che sia stato asportato l’hard disk per essere copiato e poi reinserito. Oggi siamo andati con il direttore amministrativo a sporgere denuncia alla polizia di … Continua a leggere

Quando provarono a PLAGIARE il simbolo M5S per non farli eleggere…

Questo video non ha bisogno di commenti, l’8 Gennaio 2013 qualcuno che conosciamo bene, provò (fallendo) ad impedire al Movimento 5 Stelle di consegnare il proprio simbolo per le elezioni del 2013 tentando di sostituirlo con un logo identico, ma FALSO… VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=t0-N6qLGY2A Guarda anche:  Grillo, Ingroia e Monti Polemica sui simboli “civetta”