ECCO CHI SONO E COSA FANNO GLI SPARTANI (TROLL del PD)

ULTIME NOTIZIE: Inchiesta sulla MAFIA A ROMA nelle intercettazioni spunta TOMMASO GIUNTELLA il capo dei TROLL

Per saperne di più leggi anche il post “i creatori di troll”

Pubblichiamo le prove che dimostrano che gli “spartani” del PD non sono in realtà che un gruppo di figli di papà e ragazzini addetti alla DISINFORMAZIONE, allo STALKING e all’INSULTO GRATUITO contro il MoVimento 5 Stelle, il tutto vergognosamente supportato da giornalisti e deputati. Credevano di farla franca nascondendosi ad insultare dietro un pc… ma ovviamente sono stati beccati … Grande e clamorosa FIGURACCIA!

GLI SPARTANI SI RITROVANO IN UNA STANZA DELLA SEDE DEL PD AL “NAZARENO” E GUARDIAMO BENE COSA ABBIAMO TROVATO SUL MURO DI QUELLA STANZA…

Schermata 2014-03-30 a 12.37.16

 

qui il video in questione

 

poi…. iniziamo a vedere chi sono gli spartani (TROLL del PD)

Lui è Tommaso Giuntella, il “capo dei troll” colui che “guida il gruppo” come si dice nel video in cui appare al minuto 00:55, guardiamo in cosa consiste l’arduo lavoro del Giuntella…

SI PARTE SUBITO CON LA DISINFORMAZIONE DISONESTA

1546190_577196162374210_2132139546_n

FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA

Innanzi tutto è corretto precisare che il premio di maggioranza previsto nel PORCELLUM è stato dichiarato incostituzionale dalla Corte e perciò di fatto decaduto, quindi, il Porcellum, cos’ come lo conoscevano NON ESISTE PIU’. Ma Giuntella parla in modo generico e senza dare nessun tipo di dato..

Ciò che poi nel 2009 divenne ufficialmente il MoVimento 5 Stelle, già nel 2007 presentò una proposta di legge popolare (350.000 firme su base di 50.000 necessarie,era il primo Vday) chiamata “parlamento pulito” in cui si chiedeva:

  • il divieto di candidatura in Parlamento per i condannati, in via definitiva o non definitiva, per reati non colposi con pene superiori a 10 mesi e 20 giorni;
  • il limite di due legislature per i parlamentari;
  • la modifica della legge elettorale attraverso l’introduzione del voto di preferenza.

TALE PROPOSTA DI LEGGE é STATA IGNORATA PER ANNI E LASCIATA DECADERE SIA DAL PD CHE DAL PDL.

NON SOLO!! Uno stesso deputato del PD (Giachetti) presentò nel maggio del 2013 una mozione per la modifica alla legge elettorale ed il ritorno al “matterellum”, mozione che VERRA’ POI BOCCIATA IN BLOCCO DA TUTTO IL PD INTERO, solo M5S votò a favore… Quindi o Giuntella mente sapendo di mentire o non ha minimamente idea di cosa faccia il partito che vota e che rappresenta, non so cosa sia più grave.

Ma Giuntella e i leccapiedi del potere hanno tutto l’interesse a MENTIRE e NASCONDERE la verità, vi sembra una cosa democratica questa? a me no…

NON é FINITA QUI! ANDIAMO AVANTI… 

L’italia come libertà di stampa, nel 2013, è ancora al 57° posto dopo paesi come: MOLDAVIA, COREA DEL SUD, BURKINA FASO (Africa), NIGERIA (Africa), ROMANIA e molti altri…. (qui la lista RSF) Come potete vedere ancora Giuntella insiste con la DISINFORMAZIONE SUBDOLA, nel twitt che segue ha il coraggio di sostenere che il problema della libertà di stampa in Italia non esista e che sia solo un mito.. Curioso poi notare che sua sorella lavori per il giornale “La Stampa” e il sole24ore come molti dei giornalisti che abbiamo trovato dietro i troll… curioso vero? TUTTO IN FAMIGLIA!! 

1623684_577204779040015_668832917_nSchermata 2014-01-23 a 18.27.23

Ancora, Tommaso Giuntella è presidente del PD di Roma, candidato ad uno dei municipi della capitale e non sa nemmeno che il partito in cui è candidato, e per il quale ormai ha perso la faccia ha candidato P2isti esattamente come il PDL,  (P2 setta fascista implicata in colpi di stato, rapimenti, omicidi e stragi) guardate che risposta ha il coraggio di dare… che ignoranza, che VERGOGNA!

Schermata 2014-01-23 a 18.39.54

Sempre lui, sempre Giuntella, qui mentre promuove account TROLL del deputato Alessandro Di Battista. Questa è la propaganda del PD, anzichè parlare di contenuti, insultano e ridicolizzano avversari, ma NON hanno MAI inviato un solo singolo twitt che parlasse dei P2isti candidati nel pd, dello scudo fiscale del PDL che il pd lasciò passare, del voto al nucleare, dell’opposizione all’acqua pubblica, degli F35 e delle decine di decine di promesse tradite in 20 anni… zero, nemmeno uno, loro preferiscono elogiare se stessi insultando gli altri… Già in altre occasioni abbiamo scoperto account di personaggi noti promuovere account TROLL creati per ridicolizzare ed insultare M5S… meditate gente!

Schermata 2014-01-24 a 17.22.14

Ancora Giuntella per chi non avesse ancora capito che razza di persona sia, sempre disinformazione e paragoni con il fascismo, qui è chiaro il riferimento ai 7.5 MILIARDI regalati alle banche da parte delle larghe intese, PD PDL e soci.(gli unici che candidano fascisti e criminali) nel twitt cerca di ridicolizzare l’argomento…

Schermata 2014-03-08 a 15.16.38

e per concludere alcuni degli insulti “creativi” di Giuntella…

Schermata 2014-01-23 a 18.27.30Schermata 2014-01-22 a 11.21.18 (figurati Giuntella non sei un troll… sei una brava persona tu, onesta e sincera sopratutto)

ANCORA TROLL…

Lui è Salvatore Mammone, rinominato per l’occasione “UERRA” presente nel video al minuto 00:32, in questo screen shot potete vedere chiaramente quale fosse uno dei loro compiti, in questo caso Mammone divulga la LISTA COMPLETA dei socialmedia dei senatori M5S in modo che altri TROLL con profili anonimi potessero iniziare lo STALKING che si ripete ormai da mesi contro deputati, senatori e attivisti M5S

(per motivi pratici l’immagine è uno screenshot in cui non si vedono i nomi dei deputati m5s perchè nascosti dalla barra di scorrimento del file xcell, ma lo stesso mammone conferma il contenuto di cui parliamo, siamo in possesso del file originale e possiamo dimostrare quanto affermato)

1555298_577294409031052_857028642_n

Al contrario di TUTTI i partiti, M5S non riceve finanziamenti pubblici, e non HA TESORIERI, si autofinanzia con il contributo VOLONTARIO dei suoi elettori ma guardate “UERRA” cosa scrive (ovviamente senza citare le fonti sia mai che lo sgamano..)

Schermata 2014-01-21 a 20.07.59

M5S non ha tesorieri, ovviamente questa è una calunnia.

In questo altro caso sempre Mammone, divulga un articolo FAKE  nel quale si tenta di paragonare M5S ai nazisti, inserendo nel logo delle SVASTICHE, anche in questo caso come in altri casi precedenti è palese la volontà di deformare la realtà e far apparire un Movimento pacifista e antirazzista come il suo opposto, e tutto per cosa? Per aiutare un partito che ha candidato adepti di una setta fascista criminale come la P2 (setta implicata in colpi di stato, rapimenti, omicidi e stragi) che ha votato le guerre criminali di Bush, ha fatto passare volontariamente leggi ad personam per Berlusconi, che ha votato per il nucleare e promosso la privatizzazione dell’acqua capite ora perchè hanno tutto questo interesse a ribaltare la realtà?

1555288_577182819042211_780648278_n

Di seguito ancora esempi, sempre  “UERRA” Mammone ci mostra in cosa consistessero le evolute strategie di comunicazione dei TROLL del PD… insulti, calunnie e allusioni.

coglionealfa

ANDIAMO AVANTI….

Lei è Alessia Telese detta “NAPPA”(segretaria GD Pontedera, ma questi ragazzini, hanno mai lavorato?) presente nel video al minuto 01:36, nello screenshot che segue possiamo vedere che la tecnica è sempre la stessa: DISINFORMARE ed ALIMENTARE L’ODIO contro M5S, una tecnica che di democratico non ha veramente nulla, ma molto più simile a quelle nazi-fasciste di inizio secolo scorso…

tele

Tutto diventa chiaro quando ci rendiamo conto che la senatrice Francesca Puglisi presente nell’ultimo twitt di questo screenshot è la stessa che ha già più volte CALUNNIATO e DISINFORMATO su M5S, ecco un esempio qui.

ANCORA

Lei è Alessandra Dardes, detta “SGRUNT” presente nel video dal minuto 02:32, dai twitt che inviò ancora prima delle elezioni 2013, possiamo tristemente notare come la tecnica era già consolidata e si sia ripetuta nei mesi, ovvero DISINFORMARE e CALUNNIARE tutto M5S cercando di farlo passare per fascista o pericoloso (FALSISSIMO!!), praticamente i troll del PD come Berlusconi, Bossi o Hitler, FANNO LEVA SULLA PAURA delle persone per portare a se consensi… questo è malefico!

trollazzi

Abbiamo già scoperto qui alcuni personaggi (Johnny Palomba) legati sia ai TROLL che ad un programma RAI, “gazebo” che guarda caso divulga contenuti presi da TWITTER (dove si muovono la maggior parte dei TROLL) e ora troviamo conferma di quanto sospettato proprio da quel che scrive Alessandra Dardes detta SGRUNT.

Schermata 2014-02-04 a 19.22.12

 

ALTRI TROLL:

Lui è Tommaso Carmassi detto “bellicapelli” presente nel video al minuto 02:29, anche in questo caso troviamo conferma di quanto affermato precedentemente: ovvero che i TROLL del PD, sono coordinati non per “fare propaganda al PD divulgando i contenuti” come si afferma goffamente nel video, ma per coordinare una vera e propria macchina per la disinformazione, il fango e la calunnia contro un avversario politico: il Movimento 5 Stelle, STESSA TECNICA DEL NAZISTA GOEBBELS..

Tutto diventa ancora più chiaro quando notiamo che il Carmassi (Tommytheguru su twitter) abbia spesso twittato con altissima frequenza con un infimo personaggio impegnato quotidianamente per ore e ore da mesi nella disinformazione e nell’insulto contro M5S, lo stesso personaggio già incontrato qui a promuovere TROLL e qui divulgano notizie false. STESSI MEDOTI

bellicapelli

Come potete vedere nell’immagine che segue, Tommaso Carmassi ha pensato bene di venire ad insultare su youtube, confermando ulteriormente quanto detto fino ad ora. Notate bene come scrive in linea con i metodi e i termini chiave usati dai troll come “Ka$sta” e i punti interrogativi alternati con il numero (!11!!11) oltre che disinformare e cercare di buttare il dialogo in rissa, questi ragazzini sono gonfi di odio, oltre che completamente ignoranti e dannosi.

 coglionediprimacategoria

NB: MOLTO IMPORTANTE! NON RISPONDERE MAI AD UN TROLL IL SUO SCOPO è FARVI INNERVOSIRE e LITIGARE PER ALLONTANARE IL DISCORSO DAI VERI ARGOMENTI, IGNORALO E BLOCCALO!

massoni

 

Curiose informazioni sullo STAFF DELLA BOLDRINI Più di 1 MILIONE di EURO X LO STAFF Guarda il video

CLICCA QUI PER GUARDARE LA MAPPPA DELL’APPARATO DI DISINFORMAZIONE E CALUNNIA 

Leggi anche:

LA UE INVESTE 2 MILIONI DI EURO PER INFLUENZARE I SOCIAL NETWORK TRASFORMANDO DEPUTATI IN TROLL

I massmedia italiani come il nazista Goebbels

Anche il programma RAI “Gazebo” collegato ai TROLL

Il deputato sconosciuto picchia una donna deputata M5S, ma era già seguito dai TROLL

il PD di Roma pubblica l’annuncio per reclutare TROLL, poi cancella la pagina

Inquietanti connessioni – Menzogne coordinate

Per saperne di più leggi anche il post “i creatori di troll”

Chi sono i Sayanim?

ECCO CHI SONO E COSA FANNO GLI SPARTANI (TROLL del PD)ultima modifica: 2014-01-23T17:40:32+00:00da grillodassalto
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento